Le giornate più lunghe a Itaca

Non perderti l’occasione di goderti appieno le giornate più lunghe dell’anno in mare, veleggiando tra Itaca e le isole del mar Ionio greco.

Per le settimane di giugno se prenoti entro il 15 maggio -10%, per gruppi di almeno 3 persone -15%

>>> Vai alla lista e prenota

Info programma

Programma di massima

Da Sami (porto base a Cefalonia, raggiungibile in aereo o traghetto), facciamo rotta verso nord con sosta in baia, a sera raggiungiamo Fiscardo qui possiamo cenare in barca o raggiungere Fiscardo a piedi.

Al mattino rotta sulle bianche scogliere a nord ovest di Itaca, poi raggiungiamo Kioni, bellissimo villaggio e splendida baia.

Al mattino seguente puntiamo su Atokos ciliegina sulla torta con la sua bellissima One house bay. Giornata di mare e relax e magari sul tardi un falò sulla spiaggia.

Via alla scoperta di Kalamos e Kastos, per poi ancora passando per Atokos a tuffarci in una baietta esclusiva. Tappa per Vathi Itaca con il suo porto naturale, il più grande d’europa.

Da qui rotta di rientro a sud est per arrivare infine a Sami.

Preferiremo viaggiare a vela, fermarci in baia per goderci il mare, la natura e la cucina di bordo. Qualche sosta con taverna annessa sarà gradita. Se l’equipaggio è concorde si potrebbe decidere di fare rotta su Zante per una settimana dedicata all’esplorazione di quest’isola e la parte sud di Cefalonia.

Divideremo i compiti di navigazione e di cucina. Rispetteremo i luoghi attenti all’ecosostenibilità. Il percorso potrebbe cambiare per le condizioni meteo.

Conferma

Per confermare la partecipazione ai programmi di Velainsieme ASD si richiede un acconto pari a 1/3 del costo complessivo da saldare entro il giorno di imbarco, l’acconto è da versare sul conto intestato a VELAINSIEME A.S.D.

Sarete (compreso nella quota) associati all’ASD Velainsieme, per la cui definizione abbiamo bisogno del Vs. C.F. e delle generalità: residenza, data di nascita, luogo, recapiti telefonici.

Sistemazione in barca

Per i/le partecipanti single è probabile dover dividere la cabina con compagni/e dello stesso sesso. La barca ha disponibili 2 cabine doppie (matrimoniali) una cabina con 4 posti (se occupata da soli adulti per massimo 3 persone) ed una cabina singola (generalmente occupata dall’aiuto skipper). Per occupare una sola cabina viene richiesto un extra.

Info utili

Sono esclusi dalla quota spese per: 

  • viaggio da e per il luogo di imbarco
  • consumo gasolio
  • cambusa ed eventuali marina

Preferiamo navigare a vela con l’aiuto di Eolo, quindi le spese di gasolio saranno ridotte, mediamente sul percorso in quelle isole a settimana il costo è attorno ai 50€ (da dividere con tutto l’equipaggio),

per quanto riguarda i marina il costo se c’è è esiguo: il porto di imbarco e sbarco è a nostro carico carico, per il resto si può spendere dai 15 ai 20 € al giorno, tranne che nel marina di Lefkas dove si spendono 65€, ci sono varie situazioni di piccoli marina gestiti direttamente da taverne che offrono l’attracco con acqua e servizi a terra in cambio di una cena presso di loro (con prezzi abbastanza competitivi rispetto ai nostri).

Di base la barca è a Sami sulla costa nord/est di Cefalonia, raggiungibile in traghetto o in aereo, se si arriva in aereo mancano 33km di strada per Sami raggiungibile in bus o taxi, su questo punto ci aggiorneremo perchè, come gli anni passati, abbiamo avuto una macchina a disposizione per piccoli trasferimenti, max 3 persone.

Le date di imbarco coincidono con il sabato, al rientro si arriva entro il venerdì sera per potersi spostare facilmente sull’aeroporto al mattino seguente.

COME RAGGIUNGERE CEFALONIA

VOLI PER CEFALONIA: 

l’aeroporto di Cefalonia dista circa 10 chilometri da Argostoli, capoluogo dell’isola, e lo si raggiunge agevolmente in taxi, in auto o in bus.

I voli low cost diretti per Cefalonia dall’Italia sono stati recentemente intensificati grazie alla Ryanair che opera voli da Pisa “Galileo Galilei” e da Bergamo “Orio a Serio” e ad Easyjet che collega l’isola direttamente a Milano “Malpensa”. Molto frequenti in alta stagione, in bassa, tali voli low cost sono garantiti almeno una volta a settimana da Marzo ad Ottobre.

In assenza di voli diretti, dall’Italia, si può fare scalo all’aeroporto di Atene e prendere la coincidenza per Cefalonia. I voli Atene-Cefalonia (durata di 45 min circa) sono sempre disponibili almeno una volta al giorno, ma sono piu frequenti durante la stagione estiva, quando ci sono voli anche da altre citta della Grecia.

Arrivare a Cefalonia in Nave

TRAGHETTI PER CEFALONIA DALL’ITALIA: 

Per raggiungere Cefalonia in nave dall’Italia ci sono varie opzioni:

• traghetti diretti Brindisi-Cefalonia (operati solo dalla compagnia Endeavour Lines) che approdano al porto di Sami.

• traghetti da Bari, Ancona o Venezia con scalo a Patrasso o Igoumenitsa

Con scalo a Patrasso: si prende un traghetto che raggiunge direttamente il porto di Sami a Cefalonia (3,5 ore).

Con scalo a Igoumenitsa: bisogna spostarsi fino a Lefkas, e qui si può scegliere se imbarcarsi da Nidri o proseguire fino a Vassiliki. Sia da Nidri che da Vassiliki partono traghetti locali per Fiskardo (punta nord di Cefalonia). In alternativa da Igoumenitsa si può scendere fino ad Astakos, dove ci sono tratte giornaliere per il porto di Sami (2,5 ore).

TRAGHETTI PER CEFALONIA DALLA GRECIA: 

Da Atene bisogna raggiungere Patrasso in bus o auto (2,5 ore) ed imbarcarsi sul traghetto diretto per il porto di Sami a Cefalonia (3,5 ore).

Alternativamente, bisogna arrivare in auto o bus al porto di Kyllini (3,5 ore) nel Peloponneso, ed imbarcarsi sul traghetto diretto per il porto di Poros a Cefalonia (1,5 ore). 

Anche da Astakos ci sono tratte dirette giornaliere per il porto di Sami a Cefalonia (2,5 ore).

Mare e vela sulla rotta di Ulisse

In barca a vela tra Itaca, Cefalonia, Kastos, Kalamos, Atokos e tanti altri magnifici approdi.

Velainsieme quest’anno propone settimane in barca a vela tra le più belle isole greche del mar Ionio. Zante, Cefalonia, Itaca, Kastos, Kalamos, Atokos.
Questa è la proposta di Velainsieme per l’attività primavera/estate 2019, rivolta agli amanti della vela e a chi vuole provare l’esperienza di viaggiare e vivere in barca. Navigare in queste acque non comporta lunghi trasferimenti, la maggior parte degli spostamenti infatti è su tratti brevi ed in acque tranquille dove comunque il vento non manca e l’ebbrezza di navigare a vela sarà pienamente soddisfatta.

Dal 4 maggio al 28 settembre tour/crociera di 7/15 giorni, scegli il tuo tour e prenota. I prezzi variano a secondo il periodo, partono da 450€/settimana fino a 650€, previsti sconti per gruppi e famiglie. Con equipaggi che scelgono 2 settimane oltre al tour sopra descritto si fa rotta su Zante e la parte sud-ovest di Cefalonia.

Perchè vivere il mare in barca a vela

Quando sali su una barca a vela entri in un’altra dimensione rispetto alla normalità. 

Sei sopra un corpo galleggiante, gli spazi sono ridotti e funzionali ad usi specifici. A parte il tuo letto, tutti gli altri spazi li devi condividere, come anche la spesa per la cambusa, la preparazione dei pasti e altre piccole incombenze. 

Se poi in rada ti tuffi in mare, lì, lo spazio a tua disposizione è infinito, così anche il cielo, gli orizzonti, i grandi specchi d’acqua da solcare con le vele gonfie, l’infinita quantità d’aria che senti scorrere sulla tua pelle nelle veleggiate. 

Tornando a tutto ciò che devi condividere scoprirai anche aspetti piacevoli ed inaspettati: l’emozione e la voglia di lasciare gli ormeggi per muoverti alla ricerca di nuovi scorci di natura, l’attesa di un posto accogliente dove calar l’ancora e brindare assieme ai tuoi compagni per un aperitivo, tuffarsi nelle acque trasparenti ed esplorare il fondale, sdraiarsi sul ponte a crogiolarsi al sole, sonnecchiare o leggere un libro, godersi un tramonto, pranzare o cenare all’aperto in piena allegria.

Trascorrere un periodo di vita in barca vuol dire anche ricaricarsi d’energia pulita, rilassarsi cullati dal mare, ritemprarsi e alimentare lo spirito, la vista e tutti i sensi.

Compila il form e prenota

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.

La barca

Programma

Report della stagione 2018

Report 2017

Crociera su Alira fine luglio 2015

Da Pescara con pernottamento a Ortona. Poi alle tremiti tra San Domino e San Nicola, breve sosta a Capraia e via verso Pianosa. Notte e raccolta di capperi (mitici) nell’isola, Continua a leggere “Crociera su Alira fine luglio 2015”

Week end sull’Alira da Vasto alle Tremiti

Andar per mare con una barca a vela aiuta ad integrarsi con le forze primarie della natura, l’acqua, il vento, il sole, le stelle. Aiuta anche ad avere ammirazione e rispetto per il creato.